Scroll to top

CONCORSO 28-29-31 LUGLIO 2020 – FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO – CAT. D

CONCORSO PUBBLICO - PROFILO PROFESSIONALE - FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO

PER N. 89 UNITA’ DI CAT. D

  • Sede concorso: AREZZO FIERE E CONGRESSI

  • Indirizzo: Via Lazzaro Spallanzani, 23 - Arezzo

  • Accesso al concorso: Ingresso SUD

  • Info: info@arezzofiere.it

  • Sito ufficiale: https://www.regione.toscana.it/regione/amministrazione-trasparente/bandi-di-concorso/concorsi-per-tempo-indeterminato/bandi-in-attuazione?sortBy=desc&orderBy=modifiedDate

COME RAGGIUNGERE AREZZO FIERE E CONGRESSI

IN AEREO

AEROPORTO: 80 km da Firenze – Aeroporto Amerigo Vespucci

AEROPORTO: 150 km da Pisa – Aeroporto Galileo Galilei

AEROPORTO: 170 km da Bologna – Aeroporto Marconi

AEROPORTO: 200 km da Roma – Aeroporto Leonardo da Vinci

IN AUTO

Autostrada A1 –  uscire al casello autostradale Arezzo che si trova a 6 km dal quartiere fieristico percorrendo il raccordo Battifolle – Arezzo.
Seguire le indicazioni uscita Arezzo Fiere e Congressi.

IN AUTOBUS

  • LF 3 Stazione FS ➔ Via Spallanzani
  • LF 4 Via Roma ➔ Via Fiorentina
  • LF 6 Via Roma ➔ Via Fiorentina
  • LF 9 Stazione FS ➔ Via Spallanzani

(orari degli autobus)

IL CONCORSO

Le prove concorsuali si svolgeranno nel rispetto delle “Linee guida relative alle misure di prevenzione e riduzione del rischio di contagio da adottare per lo svolgimento di concorsi pubblici” di cui all’allegato A dell’Ordinanza del Presidente della Giunta regionale del 2 luglio 2020, n. 70, consultabile nel sito internet istituzionale di Regione Toscana al seguente indirizzo: https://www.regione.toscana.it/-/ordinanze-della-regione-toscana

Per assicurare il rispetto delle misure di prevenzione e la riduzione del rischio di contagio da Covid-19, evitare assembramenti e semplificare le procedure di accesso, i candidati dovranno presentarsi esclusivamente nei rispettivi turni di convocazione, esattamente e puntualmente all’orario e al varco di identificazione indicati come da elenco pubblicato, muniti di valido documento d’identità o di riconoscimento, che dovranno mostrare al punto di identificazione.

Le prove si svolgeranno in due sessioni, una di mattina e una di pomeriggio, ed avranno inizio al termine delle procedure di identificazione per tutti i candidati i quali devono presentarsi nell’orario indicato e al relativo varco di accesso.

I candidati dovranno presentarsi il giorno della prova con la specifica autodichiarazione completa in ogni sua parte e firmata, come da modello allegato all’Ordinanza n. 70/2020, quale misura di prevenzione e contrasto al fenomeno epidemiologico da Covid19, che si allega al presente avviso.

È obbligatorio l’utilizzo della mascherina che copra naso e bocca, di tipo chirurgico o FFP2/FFP3, senza valvola, durante tutte le fasi della prova e sin dall’identificazione. I candidati dovranno pertanto presentarsi muniti di mascherina come quella indicata. Sarà impedito l’accesso a chi è privo di mascherina.

ACCOGLIENZA E IDENTIFICAZIONE DEI CANDIDATI
I candidati saranno accolti nell’area esterna del Check Point e sarà consentito il passaggio esclusivamente a coloro che sono stati convocati in quella sessione e in quella fascia oraria. Dopo la verifica nell’area Check Point i candidati potranno procedere con l’accesso ai Padiglioni di Identificazione.

L’ingresso ai Padiglioni per l’identificazione sarà delimitato da transenne e sarà consentito l’accesso per l’identificazione, esclusivamente ai candidati convocati in quella sessione e in quella fascia oraria. Al Check Point sarà verificata anche la mascherina in possesso del candidato e qualora ne risultassero sprovvisti o fosse non idonea, gli sarà consegnata una nuova mascherina chirurgica.
Tale area si troverà nella zona antistante il parcheggio. Dalla sbarra di ingresso ai parcheggi e fino all’ingresso dei Padiglioni adibiti all’identificazione, si troveranno avvisi relativi all’individuazione dei varchi e al mantenimento del distanziamento.

Dinanzi ai varchi per l’identificazione sarà presente la segnaletica per consentire ai candidati di mantenere il distanziamento interpersonale, disponendosi in file ordinate rispettivamente ognuno presso il proprio varco di identificazione. Per ogni varco di identificazione sarà predisposto un percorso di accesso a senso unico ed apposita segnaletica relativa alle raccomandazioni di distanziamento.

I candidati devono seguire le indicazioni della segnaletica predisposta per mantenere le distanze e l’ordine durante l’identificazione.

Dispenser con gel igienizzante saranno posizionati in più punti della sede concorsuale e in prossimità dei servizi igienici.

SVOLGIMENTO DELLA PROVA
I candidati identificati saranno indirizzati nelle rispettive Aule dal personale di vigilanza seguendo le indicazioni circa il percorso “obbligato” a senso unico da seguire per raggiungere la postazione.

In Aula il candidato troverà alla propria postazione tutto il materiale concorsuale (escluso il questionario) e una busta in cui riporre i propri effetti personali (giacche, borse, ecc).
Si raccomanda ai candidati di rimanere seduti nelle rispettive postazioni ed evitare ogni spostamento non strettamente necessario.

Al termine della prova, al fine di garantire un deflusso ordinato dei candidati, evitare la formazione di assembramenti e mantenere il distanziamento interpersonale, i candidati dovranno rimanere seduti e aspettare che il personale di supporto provveda a ritirare il materiale della prova.
I candidati potranno alzarsi solo dopo la riconsegna, su indicazione del personale di vigilanza, della commissione o del personale di supporto.

Ai candidati saranno comunicati i tempi di deflusso, in modo tale da non creare code in prossimità delle vie di uscita.

Ogni Padiglione ha le vie d’uscita necessarie al deflusso dei candidati e l’uscita sarà comunque contingentata per Settore e per Padiglione.

AREA RISTORO E GUARDAROBA
Al fine di evitare assembramenti NON SONO PRESENTI L’AREA RISTORO E IL SERVIZIO GUARDAROBA.

All’interno della sede concorsuale in cui si svolgerà la prova scritta non è consentito introdurre trolley, valigie e borsoni di dimensioni ingombranti.

È consentita l’introduzione di borse o zaini di piccole dimensioni. Ai candidati verrà fornita una busta in cui riporre i propri effetti personali (giacche, borse, ecc).

I candidati sono tenuti a verificare nel sito internet di cui sopra, la settimana prima della data indicata quale giorno di svolgimento della prova, ogni ulteriore comunicazione inerente lo svolgimento delle prova o eventuali modifiche al diario della stessa.

  • Parcheggio auto P1 – gratuito
  • Parcheggio auto P2 e P3 – a pagamento € 3,00 per l’intera sosta
  • Parcheggio auto P4 Le Caselle – gratuito
X